login

AMATORI CAPOTERRA VS ORISTANO 63-0

  • Scritto da 
  • Pubblicato in Under 16
  • Letto 1368 volte
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(2 Voti)

Under 16 inizio della seconda fase del campionato confortante per i ragazzi del Capoterra.

Diceva il saggio: "Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare". Così è stato: la prima partita della seconda fase del campionato, quella che determina la classifica finale, ha visto la squadra di Capoterra dominare quella di Oristano dal primo all'ultimo minuto. Dopo pochi minuti ha aperto le marcature D. Raffo, con una meta trasformata da L. Celembrini, che è poi andato tre volte consecutive in meta, l'ultima delle quali trasformata. La quinta meta è stata realizzata da L. Falda e l'ultima del primo tempo da G. Dessì, trasformata da Celembrini. Il primo tempo si è chiuso con un parziale di 36 a 0.

Il secondo tempo ha seguito la falsariga del primo, con i ragazzi del Capoterra padroni assoluti del campo. A cadenza regolare sono andati in meta G. Dessì (2 mete), L. Cabras, L. Celembrini (meta trasformata dallo stesso Celembrini) e, allo scadere del tempo, A. Noemi, fissando il risultato finale sul 63 a 0.

Notevole riscatto da parte dei nostri ragazzi, dovuto anche all'apporto di quattro nuovi giocatori che hanno permesso, fra l'altro, di avere un po' di panchina per poter sostituire giocatori stanchi o fuori forma. Un'analisi spassionata della partita non può tacere però il fatto che molte mete sono scaturite da iniziative personali; occorre quindi lavorare di più sul gioco di squadra, per portare la palla in meta con azioni corali.

Amatori Capoterra: D. Marcucci, A. Guanziroli, A. Noemi, G. Mulas (C. Carfagna 2T), E. E. Setzu, A. Bullitta, S. Farris, L. Falda, G. Dessì, L. Celembrini, Y. Maiorca, M. Maiorca, L. Cojana (L. Cabras 2T), D. Raffo, A. Podda, D. Orsatti

Devi effettuare il login per inviare commenti

Login o crea un account

fb iconConnettiti con Facebook